Immacolata in Romania

Immacolata in Romania
Date di partenza garantite
Dicembre 5

5 dicembre (mercoledì): Italia/Bucarest
Partenza individuale dall’Italia per Bucarest. Arrivo ed incontro con la guida e trasferimento organizzato all’hotel Capitol 4*. Prima di, breve visita panoramica della città nominata “La piccola Parigi”, per ammirare i suoi larghi viali ed i gloriosi edifici “Bell’Epoque”. Cena e pernottamento.

6 dicembre (giovedì): Bucarest/Sibiu (270 km)
Dopo la colazione in hotel partenza per Sibiu. Sosta a Cozia per visitare il Monastero Cozia, del XIV sec. Conosciuto come uno dei complessi storici e d'arte più antichi in Romania, il Monastero Cozia è situato sulla riva destra del fiume Olt. Gli elementi di stile architettonico bizantino sono esplicitamente dichiarati dalle facciate della chiesa centrale, in fasce alterne di mattoni e grossi blocchi di pietra. Arrivo a Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007. Nel pomeriggio visita guidata del centro storico della citta di Sibiu, nota all’epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il più grande della Transilvana con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigi. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità della città i tetti con "gli occhi che ti seguono", la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec. Tempo libero per scoprire il Mercatino di Natale di Sibiu (si svolge nel centro storico della città, proprio nella Piazza Grande, che è circondato dalle magnifiche facciate dei palazzi medievali della città vecchia e che riunisce circa 60 produttori provenienti da tutta la Romania). Cena in ristorante e pernottamento presso l’hotel Ramada 4*.

7 dicembre (venerdì): Sibiu/Bran/Brasov (150 km)
Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Bran. Visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. A partire dal 1920, il castello di Bran divenne residenza dei sovrani del Regno di Romania. Vi soggiornarono a lungo la regina Maria di Sassonia-Coburgo-Gotha, che ristrutturò massicciamente gli interni secondo l'allora gusto art and craft rumeno, e sua figlia, la principessa Ileana di Romania. Nel 1948, quando la famiglia reale rumena venne scacciata dalle forze d'occupazione comuniste, il castello venne occupato. Al termine proseguimento per Brasov, una delle più affascinanti località medioevali della Romania. Visita guidata del centro storico, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec) e la Biserica Neagrã (Chiesa Nera – solo esterno), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Nel centro storico di Brasov, proprio nella Piazza del Consiglio, ogni anno si svolge il Mercatino di Natale. Gli abitanti del luogo e i turisti provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento qui per godersi la suggentiva atmosfera natalizia. Passeggiando lungo le bancarele del mercatino si possono scoprire affascinanti addobbi natalizi, oggetti di artigianato e diverse simpatiche curiosità. Cena e pernottamento presso l’hotel Aro Palace 5*.

8 dicembre (sabato): Brasov/Bucarest (200 km)
Dopo la prima colazione in albergo, proseguimento per Bucarest. Intero pomeriggio dedicato alla scoperta della capitale romena, denominata “La Parigi dell’Est”, con i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca”, la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena) ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Tempo libero per scoprire il Mercatino di Natale di Bucarest. Cena tipica con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Pernottamento presso hotel Capitol 4*.

9 dicembre (domenica): Bucarest/Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Quote di partecipazione
In doppia € 660
Supplemento singola € 130
Riduzione bambino 0/6 anni* € 490
Riduzione 3° letto bambino 6/12 anni  € 40

*bambino 0/6 anni sistemazione nel letto coi genitori, pasti da pagare in loco al consumo.

Tasse aeroportuali & surcharges: da riconfermare in fase di prenotazione.

Le quote comprendono:
● volo di linea a/r in classe dedicata
● trasferimenti da/per l’aeroporto
● tour in auto privata/minibus/pullman GT come da programma con accompagnatore/guida in loco parlante italiano
● ingressi ai monumenti menzionati in programma
● 4 notti negli hotel indicati in programma o similari in camera doppia con servizi privati
● trattamento come da programma (4 prime colazioni e 4 cene inclusa acqua minerale)
● tasse locali

Le quote non comprendono:
● tasse aeroportuali ● eventuali tasse di soggiorno ● pasti non indicati ● bevande ai pasti ● le mance alla guida ed autista ● facchinaggio ● tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono”