Grantour dei Balcani

MONTENEGRO SERBIA BOSNIA
Grantour dei Balcani
DATE DI PARTENZA garantite 2018
Aprile 15
Maggio 20
Settembre 23
Ottobre 7

1° giorno (domenica): Italia/Podgorica
Partenza individuale dall’Italia per Podgorica. Arrivo, incontro con la guida e trasferimento organizzato in hotel 4*. Visita panoramica della città. Cena e pernottamento.

2° giorno (lunedì): Podgorica/Novi Pazar/Kraljevo/Belgrado (530 km)
Prima colazione in albergo. Partenza attraverso le montagne del Montenegro verso il confine con la Serbia. Sosta al Canyon di Moraca e visita del suo Monastero prima di giungere a Novi Pazar, famosa cittadina che combina perfettamente stili architettonici fra Oriente ed Occidente. Nei pressi di Novi Pazar si trova la Chiesa ortodossa di San Pietro, risalente al IX secolo, la più antica di tutta la Serbia. Proseguimento verso la città di Kraljevo dove si trovano il Monastero Zica e la Chiesa dell’incoronazione. Da qui ci si sposterà verso Belgrado, capitale della Serbia. Cena e pernottamento in hotel 4* a Belgrado.

3° giorno (martedì): Belgrado/Novi Sad/ Belgrado (190 km)
Prima colazione in albergo. Visita della città con la Fortezza di Kalemegdan, la Chiesa Sv. Sava e la famosa via dello shopping Knez Mihailova. In serata proseguimento verso Vojvodina e Novi Sad prima di rientrare in albergo a Belgrado. Cena e pernottamento.

4° giorno (mercoledì): Belgrado/Monastero Tavna/Tuzla/Sarajevo (330 km)
Prima colazione in albergo. Partenza verso il confine con la Bosnia e visita del Monastero Tavna. Proseguimento verso la città di Tuzla e le sue numerose moschee e chiese ortodosse. Al termine partenza verso Sarajevo, capitale della Bosnia. Cena e pernottamento in hotel 4* a Sarajevo.

5° giorno (giovedì): Sarajevo/Mostar/ Medjugorje (160 km)
Prima colazione in albergo. Al mattino visita di Sarajevo con la Moschea dell’imperatore e la Cattedrale Ortodossa e Cattolica. Nel pomeriggio proseguimento verso Mostar ed il suo famoso ponte ottomano del XVI secolo. In serata arrivo a Medjugorje e visita panoramica della città. Sistemazione in hotel 4*, cena e pernottamento.

6° giorno (venerdì): Medjugorje/Dubrovnik/ Budva (220 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per Dubrovnik, la perla dell’Adriatico. Visita della città e tempo a disposizione per visitarla in assoluta libertà. Al termine partenza verso il confine con il Montenegro e arrivo a Budva. Sistemazione in hotel 4*, cena e pernottamento.

7° giorno (sabato): Budva/Porto Montenegro/Perasto/Cattaro/Budva (90 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per scoprire le bellezze della baia di Cattaro, l’unico fiordo in Europa meridionale. La strada vi porterà fino al Porto Montenegro, Tivat e la città barocca di Perasto. Imbarco per un’escursione in barca per raggiungere il Monastero della Madonna dello Scalpello e proseguiremo verso la città di Cattaro, patrimonio mondiale dell’Unesco. Rientro in hotel 4* a Budva, cena e pernottamento.

8° giorno (domenica): Budva/Podgorica/Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato all’aeroporto di Podgorica in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Quote individuali
partenze doppia suppl. singola
15/04
20/05-23/09
07/10
860
930
860
160
180
160

Riduzione 3° letto adulto/bambino: su richiesta.

Supplemento obbligatorio (da pagare in Italia): pacchetto ingressi € 35.
Supplemento facoltativo: pensione completa (pranzi) € 210.
Tasse aeroportuali e surcharges: da comunicare alla prenotazione.

Le quote comprendono: • volo di linea a/r in classe dedicata • trasferimenti da/per l’aeroporto • tour in auto privata/minibus/pullman in base al numero totale dei partecipanti come da programma con accompagnatore/guida o autista/guida in loco parlante italiano • 7 notti negli hotel indicati in programma o similari in camera doppia standard con servizi privati • trattamento come da programma (7 prime colazioni e 7 cene) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • pacchetto ingressi • bevande ai pasti • le mance alla guida ed autista • facchinaggio • tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono”.