Palermo e dintorni

Palermo e dintorni
DATE DI PARTENZA garantite 2018
Aprile 3 | 10 | 17 | 24
Maggio 1 | 8 | 15 | 22 | 29
Giugno 5 | 12 | 19 | 26
Luglio 3 | 10 | 17 | 24 | 31
Agosto 7 | 14 | 21 | 28
Settembre 4 | 11 | 18 | 25
Ottobre 2 | 9 | 16 | 23 | 30

1° giorno (martedì): principali aeroporti italiani/ Palermo
Partenza individuale con il volo per Palermo. Arrivo e trasferimento libero all’hotel Federico II 4*. Nel tardo pomeriggio incontro con l’accompagnatore, cena e pernottamento in albergo.

2° giorno (mercoledì): Palermo/Monreale/ Marsala (150 km)
Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla scoperta degli splendidi tesori che la città di Palermo ospita. La città giace ai piedi del Monte Pellegrino in un promontorio descritto da Goethe come il più bello che egli avesse mai visto. Il centro testimonia di un tempo più vicino, quando la città con i suoi teatri, le sue piazze, i suoi palazzi barocchi e i suoi trionfali accessi al mare, contendeva a Napoli il primato urbano del Regno delle due Sicilie. La sua storia millenaria le ha regalato un notevole patrimonio artistico ed architettonico che spazia dai resti delle mura puniche per giungere a ville in stile liberty, palazzi nobiliari e piazze secentesche, alle chiese barocche ed ai teatri neoclassici. Palermo conserva monumenti del periodo arabo-normanno tra cui la bellissima Cattedrale; la Chiesa della Martorana, tra le più affascinanti chiese bizantine del Medioevo in Italia; la Cappella Palatina, esempio più elevato dal punto di vista storico-artistico, della convivenza tra culture, religioni e modi di pensare apparentemente inconciliabili, poiché furono coinvolte dalla sapiente gestione del potere di Ruggiero II, maestranze bizantine, musulmane e latine. Proseguendo avremo modo di ammirare lo splendido Teatro Massimo e la discussa Fontana di Piazza Pretoria, ornata da sculture cinquecentesche e situata al limite dell’antico quartiere della Kalsa. Lungo il percorso è prevista una piacevole sorpresa gastronomica presso la storica Antica Focacceria S. Francesco. Nel pomeriggio proseguimento per Monreale dove si visiteranno l’imponente Cattedrale arabo-normanna definita l’ottava meraviglia del mondo e lo splendido Chiostro, mirabile capolavoro dell’arte, della scultura e dell’intarsio di pietre dure! Proseguimento per Marsala nel cui porto sbarcò Garibaldi nel maggio del 1860. Visita di una prestigiosa cantina vinicola e degustazione. Cena e pernottamento all’hotel Stella d’Italia 4*.

3° giorno (giovedì): Marsala/Via del Sale/ Selinunte/Agrigento (160 km)
Prima colazione in albergo. Visita di Marsala con i suoi colori giallotufo, azzurromare, rossotramonto, bianco sale e verde vigneto e lungo la celebre Via del Sale per ammirare le isole dello Stagnone e le saline. La laguna e le isole dello Stagnone costituiscono una grande riserva naturale di grande valore ambientale. I bassi e caldi fondali ospitano infatti molte specie di pesci, molluschi e crostacei ed una ricchissima vegetazione acquatica. Ancora oggi le Saline rappresentano una delle più antiche industrie di estrazione del sale nel mondo. A seguire si farà tappa a Selinunte per una suggestiva passeggiata tra i resti dell’antica città greca ed i suoi templi, collocati nel parco archeologico più esteso del Mediterraneo e Patrimonio dell’Unesco. Nel pomeriggio trasferimento ad Agrigento e visita della celebre Valle dei Templi dichiarata dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dove tra i mandorli sorgono i resti dell’antica Akragas, definita da Pindaro “la più bella città costruita dai mortali”. Si potranno ammirare il tempio di Giunone, quello della Concordia e il tempio di Ercole. In serata sistemazione all’hotel Dioscuri 4*, cena e pernottamento.

4° giorno (venerdì): Agrigento/Piazza Armerina/ Ragusa/Catania (300 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per Piazza Armerina e visita della splendida Villa Romana del Casale, di epoca tardo-imperiale e Patrimonio dell’Unesco. Maestosa villa appartenuta ad un esponente dell’aristocrazia senatoria romana, forse un governatore di Roma, presenta un ingresso monumentale dal quale è possibile ammirare la più bella collezione di mosaici policromi romani raffiguranti scene di caccia e di svago, episodi mitologici e scene di vita quotidiana! Nel pomeriggio sosta a Ragusa Ibla culla del tardo-barocco siciliano con le sue bellissime chiese ed il giardino Ibleo. Resa nota dalla penna di Camilleri e dalla fiction televisiva del Commissario Montalbano, Ragusa è oggi annoverata tra i 44 siti italiani indicati dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. La visita si concluderà con una sosta degustazione di prodotti tipici della zona. Trasferimento all’hotel Il Principe 4* di Catania, cena e pernottamento.

5° giorno (sabato): Catania/principali aeroporti italiani
Prima colazione in albergo. Trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Fine dei servizi.
Quote individuali
partenze doppia suppl. singola
03/04-29/05
05/06-31/07
07/08-28/08
04/09-25/09
02/10-30/10
760
830
890
830
760
190
190
190
190
190

Riduzione 3° letto adulto/bambino: € 30.
Tasse aeroportuali e surcharges: da comunicare alla prenotazione.

Supplemento obbligatorio (da pagare in loco): pacchetto ingressi € 50.
Supplementi facoltativi: • trasferimento aeroporto/ hotel o viceversa:
a Palermo € 50 per auto/tratta ‘1/4 persone; a Catania € 36 per auto/tratta ‘1/2 persone.

Le quote comprendono: • volo di linea a/r in classe dedicata • tour in pullman GT o minibus GC dal 2° al 4° giorno • accompagnatore/guida autorizzata (in alcune date potrebbe essere multilingue italiano/ inglese o spagnolo) • guide locali o audio-guide • 4 notti negli hotel indicati in programma o similari in camera doppia standard con servizi privati • visite di Palermo, Monreale, Selinunte, Agrigento, Villa Romana del Casale, Piazza Armerina e Ragusa • trattamento come da programma (4 prime colazioni e 4 cene in hotel a 3 portate bevande escluse) • sorpresa gastronomica con degustazione dello street food locale a Palermo • visita di una cantina vinicola con degustazione a Marsala • degustazione di prodotti tipici locali a Ragusa.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • trasferimenti da/per l’aeroporto • pacchetto ingressi • pasti non indicati • bevande ai pasti • le mance alla guida ed autista • tasse di soggiorno • facchinaggio • tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono”.