Austria imperiale

Austria imperiale
DATE DI PARTENZA garantite 2019
Luglio                   21 | 28
Agosto                 4 | 11 | 18 | 25      

1° giorno (domenica): Italia/Vienna
Partenza individuale dall’Italia per Vienna. Arrivo e trasferimento libero all’hotel Courtyard Marriott Messe 4*. Pernottamento.
 
2° giorno (lunedì):  Vienna/Salisburgo (295 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per Salisburgo e visita della città a piedi, una delle più pittoresche al mondo secondo Alexander von Humboldt, il famoso esploratore tedesco. Detta anche Città della Musica per il suo celebre festival che si svolge nei mesi estivi con concerti all’aperto che attirano un pubblico appassionato proveniente da tutto il mondo, che animano la città sia di giorno che di notte. Si visiteranno la Cattedrale, la Casa di Mozart, la famosa Getreidegasse dai tipici negozi di ogni genere e dalle famose pasticcerie con le tipiche insegne in ferro battuto. Tempo a disposizione per una piacevole passeggiata. Consigliamo di salire in funicolare alla fortezza dell'Hohensalzburg, da cui si gode una magnifica vista panoramica sulla città, oppure una visita al castello di Hellbrunn, edificato nella prima metà del Seicento e famoso per i suoi giochi d’acqua. Cena in ristorante. Sistemazione all’hotel Austria Trend West 4*.
 
3° giorno (martedì): Salisburgo/Herrenchiemsee/Salisburgo (74 km)
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita del Chiemsee, il maggiore bacino lacustre della Baviera che ospita diverse isole. Le principali sono due: la Fraueninsel, l'Isola delle donne, e la Herreninsel, l'Isola degli uomini. La Fraueninsel è un ambiente particolarmente suggestivo e romantico dove ha sede un antichissimo monastero delle Benedettine, fondato nell'anno 772 dal duca Tassilo III di Baviera e ancora oggi abitato dalle monache. Nella chiesa, ricca di elementi dell'arte carolingia e romanica, sono custodite le venerate spoglie della Beata Irmengarda. Nella Herreninsel si trovano il celebre castello di Herrenchiemsee, costruito da Re Ludwig II come copia della reggia di Versailles, e l'ex convento dei Canonici Agostiniani, oggi trasformato in museo. Al suo interno è possibile vedere il piccolo appartamento dove risiedeva Ludwig durante la costruzione del nuovo castello, la sala dove si riunì nel 1948 la commissione incaricata della stesura della Costituzione della Repubblica Federale Tedesca e una pinacoteca con le opere dei cosiddetti "pittori del Chiemsee". Rientro a Salisburgo. Cena in ristorante. Pernottamento.
 
4° giorno (mercoledì): Salisburgo/Salzkammergut (i laghi)/Linz (210 km)
Prima colazione in albergo. Partenza per Linz attraverso la bellissima regione del Salzkammergut, spettacolo della natura. La prima tappa sarà la cittadina termale di Bad Ischl, dove Sissi conobbe Francesco Giuseppe nel 1853. La villa imperiale di Ischl divenne la loro residenza estiva preferita. Nel pomeriggio si proseguirà attraverso i famosi laghi e gli spettacolari panorami offerti dalle montagne di questa regione con varie soste per fare delle foto e ammirare queste bellezze naturali. Arrivo a Hallstatt, meraviglioso borgo che si affaccia sull’omonimo lago e dove grazie alle sue acque limpide che fanno da specchio alle montagne e alle tipiche casette, sembra di trovarsi in un villaggio fatato, così bello da essere inserito nella lista dei patrimoni dell`Umanità. Passeggiata nel cuore di questo paese e possibilità di fare un giro sul lago. Continuazione per Linz. Arrivo e sistemazione all’hotel Courtyard Marriott 4* o ATH West 4*. Cena e pernottamento.
 
 5° giorno (giovedì): Linz/Vienna (189 km)
Prima colazione in albergo. Breve visita panoramica di Linz, terza città austriaca per popolazione, conosciuta per essere stata la residenza di Adolf Hitler durante i suoi anni giovanili. Partenza verso Vienna con sosta a Mauthausen, raggiungibile tramite un percorso che si snoda lungo il Danubio, per visitare il famigerato campo di concentramento nazista nel quale trovarono la morte oltre 150.000 persone. Oggi il lager è un monumento in ricordo delle vittime. Proseguimento per Melk per la visita all’Abbazia benedettina, splendido esempio di architettura barocca, situata in posizione suggestiva sul Danubio. Arrivo a Vienna nel tardo pomeriggio e sistemazione all’hotel Courtyard Marriott Messe 4*. Cena e pernottamento.
 
6° giorno (venerdì):  Vienna
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alla visita della capitale austriaca. Si percorrerà la Ringstrasse, bellissimo viale a forma di anello che circonda la zona pedonale, lungo il quale si affacciano alcuni dei monumenti e palazzi più famosi di Vienna come il Teatro dell’Opera, i musei delle Belle Arti e di Storia Naturale, i palazzi Imperiali, i cortili della Hofburg, il Parlamento, il caratteristico Municipio/Rathaus in stile gotico, la Chiesa Votiva. Proseguimento della visita verso la parte nuova della città, oltre il Danubio, dove si trova anche la sede delle Nazioni Unite. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si proseguirà per il Castello di Schönbrunn, uno dei più importanti siti culturali dell'Austria ed una delle maggiori attrazioni di Vienna; è stata la residenza estiva degli Asburgo ed oltre agli appartamenti imperiali si visiterà all’interno anche la stanza dove Mozart suonò a 6 anni. Tempo a disposizione nei parchi. Rientro libero in hotel e pernottamento.
Facoltativa (da prenotare e pagare in loco): in serata possibilità di partecipare ad una cena presso il ristorante del Municipio, durante la quale si svolgerà uno spettacolo musicale.
 
7° giorno (sabato): Vienna
Prima colazione in albergo. Si inizia con la visita dell’esterno del Castello Belvedere, costruito agli inizi del ‘700 su disposizione del principe Eugenio di Savoia e sua effettiva dimora. Si proseguirà verso la Piazza Schwarzenbergplatz, una delle più belle della città; la Chiesa di San Carlo (esterno), nota per la sua cupola di forma ellittica e le sue due colonne poste ai lati e decorate con bassorilievi; il Musikverein, famoso per la sala d’oro e il concerto di Capodanno, e i padiglioni di Otto Wagner in stile liberty. Pranzo in ristorante, continuazione della visita all`interno dell’Hofburg con la Silberkammer (Argenteria di Corte) e gli Appartamenti Imperiali con il museo di Sissi. In alternativa possibilità di visitare la Schatzkammer, qui, oltre alla corona del Sacro Romano Impero (962 circa) e alla corona degli imperatori austriaci (1602), si trova anche il tesoro dei Burgundi del 15° secolo e il tesoro dell’Ordine del Vello d’Oro. Passeggiata lungo il Kohlmarkt (Demel) Graben per arrivare fino all’imponente Cattedrale di Santo Stefano in stile romanico e gotico (entrata libera per la visita). Il resto del pomeriggio a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. In serata possibilità di partecipare facoltativamente ad una cena presso un ristorante rustico sulle colline dei vigneti con piatti della cucina tipica Austriaca e musica popolare. Pernottamento.
 
8° giorno (domenica): Vienna/Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Quote individuali di partecipazione
partenze doppia
21, 28 luglio e 25 agosto
4, 11 e 18 agosto
1.330
1.390
                                                          
Supplemento singola   €  330
Riduzione 3° letto bambino 2/12 anni  € 390
 
Tasse aeroportuali & surcharges: da comunicare alla prenotazione

Le quote comprendono: • volo di linea a/r in classe dedicata • tour in pullman come da programma con accompagnatore/guida in loco parlante italiano dal 2° al 7° giorno • 7 notti negli hotel indicati in programma o di pari categoria in camera doppia standard con servizi privati • trattamento come da programma (7 prime colazioni, 2 pranzi e 4 cene in albergo) • tasse locali.

Le quote non comprendono: • tasse aeroportuali • trasferimenti da/per l’aeroporto • pacchetto ingressi
• eventuali tasse di soggiorno (da pagare direttamente in hotel) • pasti non indicati • bevande ai pasti • le mance alla guida ed autista • facchinaggio • tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono”.