Malta classica

Malta classica
inverno - 8 giorni/7 notti

Date di partenza garantite
Novembre 1 | 8 | 15 | 22 | 29
Dicembre 6 | 13 | 20 | 27
Gennaio 3 | 10 | 17 | 24 | 31
Febbraio 7 | 14 | 21 | 28
Marzo 7 | 14 | 21

1° giorno (domenica): Italia/Luqa/La Valletta
Partenza individuale dall’Italia per Luqa. Arrivo e trasferimento organizzato all’hotel Preluna 4*. Cena e pernottamento.

2° giorno (lunedì): La Valletta
Prima colazione in hotel. Mattina a disposizione. Nel pomeriggio partenza in bus per la visita alla meravigliosa Capitale Europea della Cultura 2018, eletta Patrimonio dell’ Unesco. Le porte di Renzo Piano e i Giardini di Upper Barracca, costruiti sui bastioni difensivi che circondano Valletta, ci accoglieranno. Questi giardini, costruiti dai Cavalieri di San Giovanni, permettono di avere una meravigliosa vista del Porto Grande e delle Tre Città fortificate. Il tour prosegue con la visita alla St. John’s Co-Cattedrale. Si tratta dell’emblema di Malta, simbolo storico e artistico. Costruita intorno al 1573 dal Master dei Cavalieri di Malta Gerolamo Cassar, è stata la chiesa dove i Cavalieri venivano insigniti del titolo. Da ammirare ci sono notevoli capolavori tra i quali La capitazione di San Giovanni del Caravaggio. Procederemo con una camminata per le vie della città dove potrete apprezzare gli edifici di importanza storica. L’ultima fermata sarà per assistere a un suggestivo spettacolo multi-visivo (in tutte le lingue) che ripercorrerà la storia di Malta fin dai primi abitanti dei templi preistorici. Rientro in hotel, pranzo libero e pomeriggio a disposizione. Cena in hotel e pernottamento.

3° giorno (martedì): La Valletta/Mosta/Mdina/Scogliere Dingli/La Valletta
Prima colazione in hotel. L’escursione di oggi vi porterà nella parte centrale di Malta, dominata dalla cittadella medievale di Mdina, anche nota come “la città silenziosa”, antica capitale dell’Isola. Percorreremo le strette stradine e i vialetti misteriosi che ci condurranno sulle mura fortificate dove avrete una splendida vista panoramica a 360 gradi dell’Isola. Lasceremo Mdina tramite la “Greek’s Gate” e proseguiremo a Sud Ovest dell’isola,ci fermeremo alle antiche catacombe cristiane di Rabat prima di procedere verso le Scogliere di Dingli che ci offriranno viste panoramiche del mare e della piccola isola di Filfla. Dopo pranzo ci dirigeremo ai giardini botanici di San Anton che ospitano alcuni alberi e piante rare e la casa del Presidente della Repubblica. Avremo quindi tempo per visitare il villaggio artigianale di Tà Qali costruito sul sito di una ex base aerea della Seconda Guerra Mondiale, dove si potranno ammirare le lavorazioni del vetro soffiato, della ceramica e della filigrana, con tempo a disposizione per fare shopping. Alla fine del tour ci fermeremo a Mosta, dove si trova la famosa Rotonda, il duomo dalla maestosa cupola, una delle più grandi di Europa. Pranzo incluso. Cena in hotel e pernottamento.

4° giorno (mercoledì): La Valletta/mini crociera Grand Harbour/La Valletta
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione e pranzo libero. Nel pomeriggio partenza in bus ed imbarco presso “Sliema Ferries” per la mini crociera sul Grand Harbour, il porto naturale di Valletta. Questa gita ci porterà intorno alle tante piccole baie e porti e permetterà di ammirare Valletta e le Tre Città dal mare. Quest’esperienza unica ci mostrerà perché il Porto Grande è considerato fra uno dei porti più belli del mondo, un vero paradiso per gli entusiasti della fotografia. Avremo anche del tempo libero per passeggiare per Sliema, capitale maltese dello shopping. Cena in hotel e pernottamento.

5° giorno (giovedì): La Valletta/Gozo/La Valletta
Prima colazione in hotel. Trasferimento fino a Cirkewwa, a nord dell'isola di Malta, per l'imbarco sul traghetto. Dopo una traversata di circa venti minuti, arrivo a Mgarr, sull'isola di Gozo, e sbarco. Partenza in bus per le visite. Si comincerà con la visita ai Templi megalitici, patrimonio dell’ Unesco, di Ggantija. Sono probabilmente le più antiche strutture megalitiche al mondo, ancora in ottimo stato, risalenti al periodo intorno al 4000 a.C. Nel 1927 furono portati alla luce due templi affiancati e separati, uniti da un unico muro di cinta: il Tempio Meridionale è più grande ed ha cinque absidi. I due templi furono utilizzati dal 4100 a.C. al 3000 a.C.; erano dedicati al culto della fertilità, e vi si veneravano le famose figure femminili, nell'ambito del culto della Dea Madre. Si prosegue per Victoria, capitale di Gozo con visita alla sua parte più alta e fortificata: la cittadella. All'interno della cittadella tra le altre architetture si trovano la Cattedrale e l'antico Palazzo del Vescovo; belli i suoi bastioni. Breve tempo libero a disposizione per lo shopping. Gozo è rinomata per i suoi capi in lana e merletto lavorato a mano. A seguire ci dirigeremo alla baia di Xlendi, che assomiglia a un fiordo, fiancheggiata da una suggestiva scogliera. Quindi Dwejra dove è possibile ammirare “The Blue Hole” una formazione rocciosa naturale, scavata nel corso dei secoli dal vento e dal moto ondoso. Pranzo incluso. Nel tardo pomeriggio rientro in traghetto a Malta, cena in hotel e pernottamento.

6° giorno (venerdì): La Valletta/Qrendi/Marsaxlokk/La Valletta
Prima colazione in hotel. Durante questa giornata vedrete come un Maltese vive la sua tipica giornata nel sud dell’isola ed esplorerete qualche villaggio ancora tipico. L’escursione comincia con la visita di una delle cave di pietra più antiche di Malta,che è stata trasformata dai Maltesi in una cava modernizzata, la Limestone Heritage , un parco tematico che spiega come si costruivano fattorie, decoravano e cavavano pietre, una delle prime occupazioni a Malta. Si proseguirà per il villaggio di Qrendi dove visiteremo il templio megalitico, patrimonio dell’ Unesco, di Hagar Qim. Procederemo a Wied iz-Zurrieq e scenderemo alla famosa Grotta Blu e se il tempo lo permetterà, avrete l’opportunità di fare una gita in barca (il prezzo della barca non è incluso) intorno alle diverse grotte che circondano il posto. Nel pomeriggio ci recheremo al grazioso villaggio peschereccio di Marsaxlokk, popolato di luzzu, tipiche barche maltesi di costruzione fenicia, tutte dipinte in colori tradizionali, che fanno di questa, una baia unica. Avrete tempo a disposizione per visitare il mercato, famoso per il pesce, che è presente ogni giorno in questo villaggio. La nostra giornata si concluderà con una visita a Ghar Dalam, la grotta dell’ oscurità, che fu l’abitazione dei primi abitanti delle Isole Maltesi. Pranzo incluso. Cena in hotel e pernottamento.

7° giorno (sabato): La Valletta/Fort Rinella/La Valletta
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione e pranzo libero. Nel pomeriggio ci attende un’ emozionante visita a Fort Rinella dove c’è il famoso cannone da 100 tonnellate Armstrong, il più grande cannone del mondo. Possiamo vedere come questa arma funzionava e come questa torre era difesa, come mantenevano comunicazione con le torri vicine e quale era la vita quotidiana dei soldati. Tutto questo con una ricostruzione storica vivace fatta di scene animate e commenti esperti che apriranno una finestra unica sulla vita del tardo XIX secolo. Durante questa escursione, si avrà l’opportunità di sparare con un cannone. Cena in hotel e pernottamento.

8° giorno (domenica): La Valletta/Italia
Prima colazione in albergo. Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Quote individuali
Partenze doppia sup. singola
1/11-22/11
29/11-13/12
20/12
27/12
3/1-21/2
28/2-21/3
€ 990
€ 960
€ 1.250
€ 1.270
€ 940
€ 1.020
180
180
180
180
180
180

Riduzione 3° letto bambino 2/12 anni € 350
Riduzione 3° letto adulto: su richiesta
Tasse aeroportuali: da comunicare alla prenotazione.
Supplementi obbligatori: con il trattamento di mezza pensione o pensione completa sono previsti supplementi obbligatori per le cene del 24, 25 e 31 dicembre e per i pranzi del 25 dicembre e 1 gennaio. Alcuni hotel applicano supplemento anche sulla notte del 24, 25 e 31 dicembre.
Questi supplementi sono variabili e subordinati all’hotel disponibile al momento della prenotazione. In particolari giornate quali Natale e festività nazionali alcuni luoghi di interesse possono essere chiusi o avere orari ridotti per l’accesso.

Le quote comprendono:
● voli di linea a/r in classe dedicata
● trasferimento da/per l’aeroporto a La Valletta
● escursioni effettuate in pullman GT in base al numero dei partecipanti come da programma con accompagnatore/guida in loco multilingue parlante italiano
● ingressi ai siti e monumenti menzionati in programma
● ferry boat per Gozo incluso
● 7 notti in hotel 4* in camera doppia standard con servizi privati
● trattamento come da programma (7 prime colazioni, 3 pranzi e 7 cene)
● tasse locali

Le quote non comprendono:
● tasse aeroportuali
● eventuali tasse di soggiorno
● pasti non indicati
● bevande ai pasti
● mance
● facchinaggio
● tutto quanto non menzionato ne “le quote comprendono”