Turchia

Situata ai margini dell’Europa, la Turchia è una terra accogliente, di antiche civiltà che si possono scoprire a sole due ore di volo dall’Italia. L’Anatolia (l’antico nome dell’odierna Turchia) fu in effetti un luogo di passaggio dove videro la luce le più antiche civiltà del bacino del Mediterraneo. La Turchia è veramente la terra dei contrasti dove puoi scalare le altezze ghiacciate del Monte Arat alla ricerca dell’Arca di Noè, attraversare gli storici fiumi Eufrate e Tigri, seguire le orme di San Paolo oppure semplicemente rilassarsi sulle sabbie dorate delle sue spiagge che si affacciano sul Mediterraneo. In Turchia puoi anche andare in crociera e percorrere la costa mediterranea lunga più di mille chilometri passando tra piccole baie isolate, promontori rocciosi e bellissimi villaggi di pescatori, esplorare l’interno ricco di resti meravigliosamente preservati di città Greco-Romane come Efeso. Per l’avventuroso, consigliamo l’austera bellezza dell’altopiano dell’Anatolia, il surreale panorama dei camini delle fate in Cappadocia e le rovine degli Ittiti. Un’esperienza unica, infine, è guardare i dervisci danzanti a Konya. I Turchi con il loro codice dell’ospitalità, che viene ancor prima del loro credo islamico con una straordinaria tolleranza per le altre religioni, offrono una calorosa accoglienza a tutti i viaggiatori offrendo tè nero nei tipici bicchierini di vetro a tulipano.
Pacchetti speciale ponti a Istanbul
Tour in pullman

Informazioni

Costo di gestione pratica + garanzia per Ponti Città d'Europa
€ 38 per persona
Da sommare a tutti i pacchetti Città d' Europa Ponti festivi, comprende la copertura ''garanzia viaggio'' ( per dettagli vedi: PDF ).
Non è mai rimborsabile.
Tasse aeroportuali
Alle quote pacchetto con volo sono sempre da aggiungere le tasse aeroportuali il cui importo verrà aggiornato in occasione della prenotazione e riconfermato al momento dell’emissione del biglietto.
Bambini
Le quote di partecipazione o riduzioni per i bambini vengono specificate a parte nelle singole tabelle. Salvo dove diversamente indicato, valgono per un bambino con sistemazione in lettino (divano/poltrona letto o letto estraibile) in camera con 2 persone paganti quota intera; può tuttavia succedere che, soprattutto nelle camere dove sono previsti due ‘french bed’ (letti a 1 piazza e mezzo), il bambino debba condividere il letto con un adulto. L’età indicata si intende sempre per non compiuta. In caso di gratuità dovrà essere pagata in loco la prima colazione, secondo consumo.
Tutti i tour proposti sono consigliati per bambini con età superiore ai 5/7 anni.
Alberghi
Nella maggior parte dei casi abbiamo espresso la categoria ufficiale del Paese. La qualità degli alberghi, a parità di categoria, può comunque differire a seconda del Paese di destinazione nonché in specifiche aree all’interno dello stesso medesimo Paese. Tutti gli alberghi previsti comunque dispongono di camere con servizi privati. Si precisa che, nella maggior parte dei casi, le camere triple/ quadruple sono camere doppie con letti aggiunti (divano/letto, pieghevole o brandina) spesso più indicati per un bambino che per un adulto. Sempre più diffusa è la politica di richiedere una carta di credito, al momento della registrazione in albergo, a garanzia di eventuali extra. L’uso di eventuali strutture complementari (quali piscina, sauna, palestra, ecc.) non è compreso nelle quote indicate dal programma.
Itinerari
Le distanze che prevediamo di percorrere ogni giorno sono indicative: potrebbero infatti verificarsi casi in cui l’itinerario debba venire parzialmente modificato per cause tecniche o per motivi spesso improvvisi e imprevedibili. Nell’eventualità si assicura che il contenuto delle visite e dei servizi rimarrà comunque inalterato. In determinati contesti l’itinerario potrebbe anche effettuarsi in senso inverso. Per alcune località, soprattutto nei grandi centri urbani, gli alberghi potrebbero essere ubicati in zone non propriamente centrali. I nominativi definitivi completi di indirizzo e telefono verranno comunque forniti con la documentazione di viaggio. Gli autopullman utilizzati sono di recente costruzione, confortevoli e con aria condizionata o con ventilazione ad aria forzata.
Nella maggior parte dei casi non sono dotati di servizi e, in particolare nei paesi anglosassoni, hanno una sola porta di entrata/uscita. Si tenga presente che per i circuiti in Europa, nel rispetto di una precisa normativa UE, gli autisti devono rispettare un massimale di ore di guida giornaliere con una pausa minima di riposo di 9 ore, di conseguenza i circuiti si svolgono di norma dalle 09.00 alle 17.30/18.00. Per alcuni circuiti, nelle quote non sono inclusi gli ingressi ai siti che si andranno a visitare: gli importi differenziati per itinerario sono specificati in calce alle tabelle quote di tali tour e verranno addebitati contestualmente alla prenotazione oppure incassati in loco in un’unica soluzione dall’accompagnatore/ guida il giorno di inizio tour. Tali importi potranno subire variazioni, anche senza preavviso, da parte degli organismi ufficiali responsabili.
Partenze garantite
Se non diversamente indicato per partenze garantite si intendono sempre con minimo due partecipanti. La prenotazione di una camera singola, se non contestuale con altre camere, potrebbe rendere necessaria la cancellazione della partenza.  Tale cancellazione verrà comunque comunicata entro i termini stabiliti dall’art. 9 delle Condizioni Generali di Contratto.
Mance
È consuetudine al termine del tour (all’inizio per la Turchia), lasciare una mancia per la guida e l’autista.
Ramadan
In Turchia tra il 15 maggio e il 14
giugno verrà celebrato il Ramadan. Durante il Ramadan
la vita del paese è rallentata: dall’alba al tramonto i
servizi pubblici, ristoranti e negozi applicano orario
ridotto ed è vietato mangiare, bere e fumare nei luoghi
pubblici. Al calar del sole, si rompe il digiuno ed ogni
sera diventa un momento di festa. Il visitatore straniero
riceverà regolarmente tutti i servizi, ma è possibile che
si verifichino lievi disagi. È tenuto comunque a rispettare
la cultura locale. Vi invitiamo ad accettare di buon
grado qualche piccola lungaggine nel rispetto di questa
importante ricorrenza.
Documentazione di Viaggio
Qualche giorno prima della partenza verranno inoltrati i documenti di viaggio: biglietti aerei (ove previsti) o documenti sostitutivi, vouchers a copertura dei servizi prenotati, foglio notizie riepilogativo dei servizi ed altro materiale informativo. Invitiamo a controllare la validità dei propri documenti (carta d’identità o passaporto) e ricordiamo inoltre che anche per i viaggi sul territorio italiano è richiesto un documento d’identità personale.

Notizie Utili

Documenti
Per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio ed in corso di validità e con una validità residua di almeno 5 mesi dall’ingresso nel paese, esclusivamente se si parte con viaggi turistici organizzati e con voli speciali. In caso contrario è necessario il passaporto. In ogni caso non sono accettate carte d’identità cartacee rinnovate con il timbro o carte elettroniche rinnovate con il certificato. Non è richiesto alcun visto. Per i minorenni è necessario essere in possesso di un passaporto individuale o di carta d’identità valida per l’espatrio; non verrà accettata l’iscrizione del minore sul passaporto del genitore. Per le norme relative all’espatrio dei minori comunque si rimanda espressamente a quanto indicato nel sito della Polizia di Stato. I cittadini stranieri sono invece invitati a reperire le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche e a verificarne, prima della partenza, l’aggiornamento presso le competenti autorità. Si invitano i turisti comunque ad assumere le informazioni relative alla documentazione necessaria per l’espatrio prima di prenotare (vedasi art. 13 delle Condizioni Generali di Contratto) e a verificarne, prima della partenza, l’aggiornamento presso le competenti autorità.
Ora locale
Un’ora in più rispetto all’Italia quando vige l’ora legale, due ore in più nei restanti periodi.
Valuta e cambio
La moneta ufficiale è la lira turca. 1 euro corrisponde a circa 4,5 lire turche. Molto usati i dollari, ma l’Euro è generalmente accettato. L’acquisto delle nuove lire turche si può effettuare nelle banche e negli uffici cambi presenti ovunque. I “Doviz Burosu” o uffici di cambio offrono un servizio veloce e più conveniente rispetto alle banche ed agli alberghi ma si trovano solo nelle grandi città. Vengono accettate le maggiori carte di credito.